Come si investe nel MERCATO IMMOBILIARE? Una guida per cominciare

Investire nelle prospettive offerte dal mercato immobiliare in questo periodo storico, può essere una mossa intelligente sia dal punto di vista economico che della possibilità di fare business.

Il real estate è un settore dinamico, caratterizzato da elementi di innovazione improntati alla sostenibilità, alla tecnologia e al digitale. Queste ultime pratiche sono definite dall’acronimo Esg (Environment, Social, Governance) e hanno spinto anche i legislatori a produrre norme e leggi a supporto dell’accelerazione nei modelli di gestione di impresa.


Puntare su sostenibilità e innovazione

La sfida delle città nei prossimi anni è diventare sempre più inclusiva, sicura e sostenibile.

Un processo che richiederà sempre più applicazione e ricerca: dallo studio di materiali innovativi e rispettosi dell’ambiente, nuove forme di produzione energetica green per risparmiare energia e ridurre le emissioni, alla trasformazione e adattamento del patrimonio immobiliare già costruito per adattarlo ai nuovi requisiti normativi in materia di efficienza.

Il secondo elemento fondamentale nello sviluppo del settore immobiliare è l’innovazione tecnologica che si articola in diversi settori. La digital transformation investe il campo della dematerializzazione e della trasformazione dei processi analogici in processi digitali tramite l’intelligenza artificiale.

Il crowdfunding, la disintermediazione digitale di attività gestite da attori fisici, la digitalizzazione dei processi commerciali di vendita e locazione degli immobili, strumenti tecnologico-digitali in ambito vendite volti a creare una relazione biunivoca tra fisico e virtuale, l’applicazione di tecnologie smart nella gestione degli immobili, la progettazione digitale collegata a sistemi di remote control di impianti e servizi.


Come muoversi in un mercato immobiliare innovativo

Orientarsi in un settore in trasformazione non è semplice. Ma ci sono alcune linee guida a cui, chi vuole investire in una nuova attività nel real estate, può ispirarsi.

Innanzitutto individuare e studiare le prassi di maggior interesse del settore. Fondamentale è anche saper abbinare capacità di analisi e creatività con le conoscenze in ambito tecnologico e digitale e analizzare organizzazione e processi per individuare nuovi strumenti di lavoro. E infine preparare un modello di business e un piano economico finanziario.


Fonte Immobiliare.it

2 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti